Facebook e Google entrano nel progetto B Heroes

Facebook e Google entrano nel progetto B Heroes

Con l’adesione di Facebook e Google al progetto promosso da Fabio Cannavale – imprenditore nel mondo dell’innovazione e CEO di lastminute.com Group – B Heroes può contare sulle migliori imprese innovative presenti in Italia per sviluppare il suo programma che ha come obiettivo di sostenere le migliori start up italiane favorendone la crescita e promuovendo una maggiore cultura d’impresa.

Un gruppo di aziende e di società di primo piano che permetteranno di offrire alle start up selezionate attraverso il tour che sta attraversando tutta l’Italia in questi giorni, ha infatti deciso di offrire un supporto completo di competenze altamente qualificate. Le partnership sono state sviluppate, infatti, con un criterio di estrema funzionalità e sostegno concreto al progetto che pone al centro il tema della formazione dei nuovi imprenditori.

Grazie al supporto offerto dai partner si potrà offrire alle aziende che parteciperanno un ventaglio molto ampio di servizi e consulenze gratuite: dal supporto sulle tematiche legali, alla comunicazione, dal digital advertising alla consulenza strategica.

Ecco l’elenco completo dei nuovi partner di B Heroes:

BIP – Business Integration Partners, una delle principali società di consulenza europee, aiuta le startup ad emergere e fare innovazione attraverso la consolidata esperienza manageriale del suo AD Fabio Troiani.

BonelliErede è leader in Italia nei servizi legali e attivo in tutti i settori del diritto dell’impresa. Grazie alle proprie sedi in Europa, Africa e in Medio Oriente e alla collaborazione con studi legali in tutto il mondo, BonelliErede è a pieno titolo un player internazionale.

Contactlab è leader di mercato con una piattaforma di engagement marketing (CRM – Omnichannel marketing – Analytics) che consente alle aziende di sviluppare programmi di comunicazione digitale one 2 one e one 2 many di successo.

Endeavor Italia è un’associazione non-profit il cui scopo è di favorire la crescita economica e la creazione di posti di lavoro tramite il supporto agli imprenditori ad alto potenziale.

Facebook ha la missione di dare alle persone il potere di costruire community e avvicinare il mondo. Le persone utilizzano Facebook per rimanere connessi con amici e famigliari, per scoprire cosa sta succedendo nel mondo e per condividere ed esprimere ciò che conta per loro.

Google si rivolge al mondo delle start up con progetti di diversa natura, tra cui iniziative globali di mentorship che hanno l’obiettivo di aiutarle a sviluppare e rendere scalabili ed efficienti i loro prodotti e i loro business.

Mamacrowd è il portale di equity crowdfunding leader in Italia. Permette d’investire nelle migliori startup e alle società di raccogliere capitali online.

Seri Jakala è tra i leader europei nella Martech Miscela e offre in modo innovativo consulenza, advanced analytics, big data, digital technology e meccaniche di engagement e di loyalty per ottimizzare la gestione multicanale di Clienti, Punti vendita e Forze vendita.

Vidiemme Consulting, società attiva a Milano e San Francisco, dal 2004 realizza soluzioni web, mobile, wearable e chatbot, accompagnando i brand nella loro trasformazione digitale.

A queste si aggiungono oltre 80 importanti imprenditori, manager e innovatori italiani insieme ai principali imprenditori emergenti della nuova generazione, che hanno aderito al progetto e parteciperanno nel ruolo di coach e di mentor all’interno del percorso, dando vita a uno scambio peer to peer delle loro esperienze dirette con le start up selezionate.