B Heroes: al via il Tour di presentazione del progetto

B Heroes: al via il Tour di presentazione del progetto

Parte il 13 novembre a Milano il tour in 10 tappe per presentare il progetto B Heroes, dando così il via a una serie di incontri con le startup selezionate da Boost Heroes.

Boost Heroes è la società di partecipazioni – promossa da Fabio Cannavale con oltre 40 soci – che, solo negli ultimi due anni, ha già investito in oltre 40 startup ed è oggi partner centrale del progetto.

Le aziende selezionate e pronte a candidarsi sono 200 e, naturalmente, rispondono tutte alle richieste del regolamento: operano in Italia, propongono innovazione di prodotto, di servizio, di processo, di modello di business, di organizzazione e sono pronte per essere attive sul mercato business o privato.

Hanno inoltre aderito al progetto e parteciperanno nel ruolo di coach e di mentor all’interno del percorso, oltre 80 importanti imprenditori, manager e innovatori italiani insieme ai principali imprenditori emergenti della nuova generazione.

Oltre a Boost Heroes, il progetto vede una partnership con Discovery Italia, che garantirà la copertura televisiva dell’iniziativa con la realizzazione di 5 puntate in onda su NOVE e Intesa Sanpaolo, gruppo bancario leader in Italia e impegnato in prima fila per l’innovazione.

Proprio Intesa San Paolo sosterrà attivamente il progetto permettendone la realizzazione e coinvolgendo territori, imprenditori e il proprio Innovation Center, da sempre impegnato in programmi di accelerazione per startup e di open innovation per i clienti del Gruppo.

La scelta finale della migliore start up avverrà nell’ambito di un evento promosso proprio da Intesa Sanpaolo, al quale prenderanno parte le imprese italiane più dinamiche e innovative nonché possibili investitori tra cui il Fondo del Gruppo bancario, Neva Finventures, impegnato ad individuare i campioni di domani.